Info giugno 2020:

Care amiche e cari amici viticoltori,

purtroppo, stiamo attraversando un brutto momento e speriamo di uscirne al più presto.

Solo la vite, con i suoi germogli in crescita, ci rallegra un po’ e ci porta per istanti lontani dalla quotidianità.

Infatti, la situazione del mercato del vino e veramente preoccupante e noi ne paghiamo direttamente le conseguenze. Siamo entrati in una nuova era, dove non ci sono più certezze e il nostro lavoro non è più apprezzato come lo era in passato. Ciò malgrado, siamo chiamati a cooperare per migliorare la situazione del mercato. Pertanto la Federviti continuerà la sua attività grazie al vostro sostegno e con un sano ottimismo che ben presto ne usciremo anche da questa ennesima sfida.

Un sentito ringraziamento a tutti i viticoltori e simpatizzanti che con la loro partecipazione ci consentono di continuare l’attività a favore della viticoltura.

Innanzitutto ci scusiamo per il ritardo dell’invio della tessera di socio, perché a causa del Coronavirus la stampa è rimasta bloccata per parecchio tempo. A inizio giugno siamo riusciti a inviare a tutti i soci la tessera 2020 valida fino al 30 aprile 2021.

Purtroppo abbiamo dovuto annullare le due serate in vigna dell’ 11 maggio a Bellinzona e del 2 giugno a Monticello. Le direttive cantonali in merito alle distanze di sicurezza, gli assembramenti con più di 5 persone e le raccomandazioni per gli over 65 non consentivano di svolgere con la necessaria sicurezza questi eventi.

Con l’allentamento delle norme Covid abbiamo in previsione di svolgere la serata del 13 luglio nel pieno rispetto delle norme e se del caso abbiamo già in previsione una serata sul diradamento in agosto.

Per quel che concerne l’assemblea ordinaria 2020 che abbiamo dovuto posticipare, il nostro comitato suggerisce la seguente proposta:

Accertato che i conti 2019, già revisionati, presentano un utile di 712.92 Fr (il preventivo prevedeva un utile di 40.00 Fr) e vista l’evoluzione molto incerta per quel che riguarda la possibilità di poter riunire una cinquantina di persone, non avrebbe un gran senso convocare i soci magari a ottobre o novembre (dopo la vendemmia). Auspicheremmo perciò di convocare per la primavera 2021 un’ assemblea dove verrebbero esposti i resoconti delle annate 2019 e 2020. I conti 2019 sono già consultabili sul nostro sito federviti.ch e a breve vi troverete anche il rapporto presidenziale e il rapporto dei revisori. Pensiamo che sia una buona soluzione e accettiamo volentieri eventuali vostre osservazioni in merito.

Riguardo la gita sociale nell’Astigiano prevista il 29/30 agosto il comitato ha optato per posticipare il medesimo programma (vedi programma 2020) in data 24/25 ottobre con termine di iscrizione a fine luglio. Se le prospettive per un viaggio in piena sicurezza non saranno garantite la gita verrà ovviamente annullata.

Il vostro presidente Mirto Ferretti con il segretario Nicola Desponds