Danni dal gelo in Mesolcina

Avviso ai viticoltori mesolcinesi: raccolta dati per i danni causati ai vigneti dal gelo primaverile

 

Giovedì 4 maggio ha avuto luogo in alcuni vigneti di Roveredo e San Vittore un incontro con il Signor  Hans Jüstrich, responsabile del servizio specializzato della viticoltura, il Signor Alberto Toscano, responsabile per il Moesano del servizio dell’agricoltura ed alcuni viticoltori.

L’obiettivo di questo incontro era di permettere ai responsabili dei settori di farsi una prima idea dei danneggiamenti ai vigneti mesolcinesi causati dal gelo primaverile. Si è quindi deciso di procedere a una raccolta sistematica dei dati concernente i vigneti danneggiati.

I viticoltori che hanno subito dei danni sono invitati a contattare il sottoscritto, Nicolao Fuchs per telefono (091 827 21 51) o per mail (fuchs.nicolao@bluewin.ch) dando le seguenti indicazioni: Nome e Cognome del viticoltore, Comune dove è situato il vigneto con il/i numero/i di parcella/e, superficie vignata totale e % del danneggiamento. È possibile che nello stesso vigneto ci siano gradi diversi di danneggiamento, da lievi a medi, a forti e totali. In questi casi si stima una percentuale media del danno.

I dati raccolti saranno trasmessi all’Ufficio dell’Agricoltura del Canton Grigioni che valuterà se esiste la possibilità di un indennizzo da parte del Cantone o dalla Confederazione.

Saranno inoltre informate le nostre autorità politiche.

 

Nicolao Fuchs, membro del Comitato Federviti  sezione Bellinzona e Mesolcina.


Privacy Policy